Stefano Cesaretto nasce a Brescia il 14 luglio 1964. Inizia a montare a cavallo quasi per caso. Un giorno sua sorella Romana, andando in passeggiata con il padre, cade e viene quindi mandata a prendere lezioni di equitazione. Inizia così la passione in famiglia!

l padre di Stefano, Giovanni Cesaretto, diventa subito un grande appassionato e supporterà il figlio per il resto della sua carriera sportiva impegnandosi anche in prima persona negli ambienti federali.

Stefano vive da pendolare tra Brescia e Castellazzo per parecchi anni essendo seguito dal cav. Mancinelli e, finalmente, nel 1982 apre la sua scuderia “Centro Ippico Portico Frate” vicino a casa.
La carriera agonistica di Stefano è ricca di appuntamenti a livello internazionale ai quali partecipa regolarmente con la squadra azzurra. L’apice del suo percorso viene raggiunto con la partecipazione agli Europei di Rotterdam nel 1989 e ai Mondiali di Stoccolma nel 1990 in sella a Louis XIV.

Nel 2005 sposa Giulia Martinengo Marquet e insieme costruiscono il Centro Ippico gli Ulivi, sulle colline del lago di Garda. Oggi Stefano è un autorevole tecnico federale di Salto Ostacoli al quale fanno riferimento numerosi cavalieri professionisti.

I suoi tecnici sono stati:
Cav. Graziano Mancinelli (1978 -1990)
Guido Dominici (1991 – 1997)
Henk Nooren (1994 – 1997)

Ha collaborato con:
Hans Hoorn
Jos Lansink
Jos Kumps
Michel Robert

Contatti

Stefano cesaretto
mail: stefano.cesaretto@giuliamartinengo.it